L’Eredità Di Bhaktisiddhanta Saraswati Thakur

L’eredità di Bhaktisiddhanta Saraswati Thakura: da Srila Bhakti Raksak Sridhar Dev-Goswami Maharaj a Srila Bhakti Sundhar Govinda Dev-Goswami Maharaj

Da un discorso di Bhakti Sudhir Goswami
Lvov, Ukraina – 19 maggio 2002

Il mio nome è Bhakti Sudhir Goswami e rappresento Srila Bhakti Sundar Govinda Dev-Goswami Maharaj, Srila Bhakti Raksak Sridhar Dev-Goswami Maharaj e la Chaitanya Saraswat Math. Non so se conoscete la posizione di Srila Sridhar Maharaj e Srila Govinda Maharaj, quindi posso dire qualcosa in merito.

Dopo Bhaktivedanta Swami Prabhupad
La nostra attenzione è stato portata verso la suprema qualifica di Srila Sridhar Maharaj grazie all’ascolto, alla lettura delle affermazioni di Bhaktivedanta Swami Prabhupada, dal quale siamo stati iniziati… da Sua Divina Grazia nel 1971. Come sappiamo, è scomparso da questo piano mortale nel 1977. Pochi anni dopo la sua scomparsa abbiamo sentito la necessità di una guida elevata. Aveva lasciato qualche indicazione, che dopo aver lasciato questo mondo, se fosse sorta la necessità di consultare un’autorità superiore, i suoi discepoli avrebbero dovuto avvicinare Srila Sridhar Maharaj. E ha rivelato qualcosa di unico e sorprendente. Egli ha detto: «Considero Srila Sridhar Maharaj essere il mio siksa-guru, che dire del beneficio che si può avere dalla la sua associazione.».

Troviamo, inoltre, che Srila Sridhar Maharaj ha avuto un riconoscimento senza precedenti da Bhaktisiddhanta Saraswati Thakur. Sappiamo che il Gurudeva di Srila Saraswati Thakur era Srila Gaurakisor Das Babaji Maharaj. Ma, allo stesso tempo, Bhaktivinoda Thakur è tutto per lui. Sta dicendo quindi… scrive nella sezione conclusiva della Chaitanya-caritamrita: «Quando guardo profondamente Gaurakisor Das Babaji Maharaj e Bhaktivinoda Thakur, sto vedendo Swarupa Damodar e Gadadhar Pundit». Considera Gaurakisor Das Babaji Maharaj come Swarupa Damodar e Bhaktivinoda Thakur come Gadadhar Pundit. Perché, ci viene detto, da un punto di vista profondo, Gurudev sarà visto come Radharani con la sua delegazione.

Srila Saraswati Thakur ha iniziato un movimento rivoluzionario e le attività dello Sri Gaudiya Math per inondare il mondo con la coscienza di Krishna. Ma quella ricchezza che lui ha instillato nei suoi seguaci, e che il mondo ha ricevuto è la ricchezza e il dono di Srila Bhaktivinoda Thakur. Una volta Srila Saraswati Thakur ha detto che ha trovato quella stessa ricchezza in una particella di un’unghia di Gaurakisor Das Babaji Maharaj. Ma Srila Babaji Maharaj era meno accessibile.


Il dono di Bhaktivinod Thakur

Bhaktivinoda Thakur ha rivelato ampiamente tutto questo nei suoi scritti. Ci è stato detto, yasya prasadad bhagavat-prasado yasyaprasadad na gatih Kuto ‘pi, che per ottenere la misericordia di Krishna dobbiamo accontentare Gurudev. Acaryam mam vijaniam, Krishna sta dicendo: in realtà io sono il guru, ma in modo inaccessibile. Così Srila Sridhar Maharaj ha pensato: «Voglio le benedizioni e il favore di Bhaktisiddhanta Saraswati Thakur. Se loderò Srila Bhaktivinoda Thakur, poi otterrò la misericordia di Srila Saraswati Thakur.».  E’ stata la sua strategia. Così ha scritto un bellissimo Dasakam, Sri Bhaktivinoda Viraha Dasakam, sulla separazione da Bhaktivinoda Thakur. E in uno di quei versi, tra i dieci, dice:

sri-gauranumatam svarupa-viditam rupagrajendritam
rupadyaih parivesitam raghu-ganair-asvaditam sevitam
jivadyair abhiraksitam suka-siva-brahmadi sammanitam
sri radha-pada-sevanamrtam aha tad datum iso bhagavan

Che cosa è questo dono che Srila Bhaktivinoda Thakur ha dato al mondo sotto forma di coscienza di Krishna, che cosa è? Sri-gauranumatam, è davvero la ricchezza interiore di Gauranga Mahaprabhu. Radha-bhava-dyuti-suvalitam Naumi krishna-svarupam, che cosa è la ricchezza interiore di Mahaprabhu? L’amore di Srimati Radharani per Krishna, la sua devozione senza pari. Un primo sguardo di Lei, ci viene detto, attraverso il Brahma Vaivartha Purana, Srila Guru Maharaj ha detto: «Quando Lei entrò dalla porta del Brahma Vaivartha Purana, tutte le altre caste donne, famose nelle storie dei Purana, sono impallidite al confronto». Le grandi donne caste: Laksmi, Sita, Savitri ecc. il Suo splendore abbagliante le ha tutte fatte impallidire al confronto.

Hari purata … sundara dyuti … sandipita… Krishna luminoso, raggiante di quell’amore è apparso come Gauranga Mahaprabhu. Svarupa-viditam, ma Swarupa Damodar è il solo a conoscere pienamente lo scopo interiore di Mahaprabhu. Sri-gauranumatam svarùpa-viditam rupagrajendritam, e il fratello maggiore di Rupa, Sanatana, adorava questa sostanza divina. Rupadyaih parivesitam sevitam, Srila Rupa Goswami ed i suoi seguaci hanno servito quella sostanza divina scrivendo il Bhakti Rasa Sastra. Raghu-ganair-asvaditam, e Raghunath Das Goswami ed i suoi seguaci, come Krishnadas Kaviraj Goswami, hanno assaggiato tale sostanza divina, ed essa si arricchì grazie alla loro degustazione, e l’hanno distribuita ulteriormente.

La Caitanya-caritamrita
Le annotazioni di Swarupa Damodar formano la base della Caitanya-caritamrita. Essa è stata nella sostanza trasferita a Srila Raghunath Das Goswami. E ciò che Krishnadas Kaviraj Goswami sentì da Raghunath Das Goswami è diventato la struttura della Caitanya-caritamrita costruita sula rivelazione di Damodar Goswami. Jivadyair abhiraksitam, ci viene detto, Jiva Goswami e Sri Baladev Vidyabhushan, e altri protessero questa sostanza divina da sofisticazioni ed attacchi. Suka-siva-brahmadi sammanitam, e Sukadev Goswami, Shiva, Brahma aspirano ad una goccia di questa sostanza divina.

Cos’è quello? Sri Radha-pada-sevanamrtam, il servizio ai sacri piedi di loto di Srimati Radharani. Egli dice, aha tad datum iso bhagavan, e tu, Bhaktivinoda Thakur, tu lo hai portato al mondo. Così la mia aspirazione è di essere uno dei servitori dei servitori della vostra cara Dayita Das, Srila Bhaktisiddhanta Saraswati Thakur.

L’eredità di Srila Saraswati Thakur
Quando Srila Saraswati Thakur lesse questo versetto, disse: «Srila Sridhar Maharaj non ha scritto questo. Bhaktivinoda Thakur ha scritto questo attraverso di lui. E ora sono fiducioso che anche se devo lasciare il mondo, almeno un uomo ha ottenuto quello che sono venuto a dare e rimane dopo di me a rappresentarlo pienamente».

E Sridhar Maharaj ha scelto come suo successore Srila Bhakti Sundar Govinda Dev-Goswami Maharaj. E sotto gli ordini di Srila Govinda Maharaj stiamo viaggiando nel mondo e visitando tante anime sincere come voi. Quindi, se c’è un modo in cui noi possiamo servirvi, fatecelo sapere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...